Questo Master, fra i primi nel suo genere in Italia, permette ai partecipanti di acquisire strumenti operativi di gestione della progettazione e sviluppo prodotto/processo. Dopo anni di creazione del valore tramite progetti Lean nell’ambito dei processi delle Operations quali la produzione, la logistica e la supply-chain, le aziende oggi hanno sempre di più la sfida del creare valore nell’ufficio tecnico e R&D. Il Master offre quindi un percorso completo con strumenti quali iL QFD, Design-To-Cost, Scrum-Kanban, VRP, Design For Assembly & Manufacturing, FMEA, strumenti che servono per ridurre la complessità e costi di prodotto che spesso si ripercuotono sulla produzione.

Dall’esperienza sul campo dei consulenti Chiarini & Associati nasce, per l’appunto, questo Master che offre in tutti i suoi moduli esempi concreti e riferimenti ad esperienze aziendali.


Programma:

Prima giornata - Modulo formativo 1 – CATTURARE LA VOCE DEL CLIENTE

  • Cosa vuole il cliente/mercato?

  • Quali sono i canali di acquisizione dei bisogni/requisiti cliente

  • Functional Analysis System Technique (FAST), capire le principali funzioni del prodotto

  • Quality Function Deployment (QFD), collegare i bisogni del cliente alle caratteristiche di prodotto

  • Kano Analysis, classificazione dei requisiti cliente

  • Il Design To Cost (DTC) – passaggi principali

  • Il portafoglio prodotti

  • Aspetti economico finanziari: il Break Even Point

Seconda giornata – Modulo formativo 2 – PIANIFICARE E ASSEGNARE RISORSE AL PROGETTO, METODI WATERFALL E TECNICHE AGILE

  • Introduzione al Project Management

  • Metodi “waterfall”

  • Il diagramma GANTT, il cammino critico e le milestone

  • Assegnare risorse ai progetti

  • I limiti dei metodi waterfall ed il dinamismo della progettazione e R&D

  • Tecniche AGILE di assegnazione risorse e programmazione

  • Lo SCRUM

  • SCRUM e SPRINT

  • Metodi di pianificazione progetto di tipo Stage & Gate

  • Limitare le risorse tramite Kanban

  • Tabelloni visual Scum e Kanban

Terza giornata – Modulo formativo 3 - LEAN DESIGN & CONCURRENT ENGINEERING E VRP

  • Il concetto di Time-To-Market

  • Il Lead Time dei vari processi di design

  • Perdere tempo nel ri-progettare qualcosa

  • Primo principio del Concurrent Engineering: riesaminare il prima possibile gli elementi del progetto

  • Secondo principio del Concurrent Engineering: attività di design in parallelo e non in serie

  • Aumento di produttività e qualità dei risultati tramite Concurrent Engineering

  • Ridurre il Lead Time dei processi di Design tramite tecniche Lean Office

  • VSM e Makigami per mappare i processi di design

  • Makigami, simboli Visual e metriche

  • AS-IS e progetto TO-BE per l’eliminazione degli sprechi che rallentano il design

  • Costi Funzionali, di Varietà & Volume e costi di Controllo del prodotto

  • Architettura prodotto di tipo Flat e Verticale

  • Indice dei componenti

  • Progettazione modulare

  • Metodo Henshu Sekkei

Quarta e quinta giornata – modulo formativo 4 - TECNICHE DFA – DFM E RISK ANALYSIS

  • Le potenzialità del Design For Assembly e For Manufacturing

  • Differenze fra DFA e DFM

  • Le principali fase del DFA
    • Acquisire le informazioni/dati sulle caratteristiche e funzioni del prodotto
    • Identificare i componenti veramente essenziali
    • Identificare i componenti non essenziali dal punto di vista funzionale
    • Calcolo dell’indice di efficienza del design
    • Componenti che possono essere standardizzati
    • Maneggevolezza dei componenti durante l’assemblaggio
    • Inserimento, posizionamento, fissaggio
    • Calcolo dei tempi e costi di assemblaggio

  • DFA e calcoli con utilizzo di automazione

  • Design For Manufacturing, regole generali

  • DFM, selezione dei processi e dei materiali

  • DFM e lavorazioni meccaniche per asportazione

  • DFM e stampaggio ad iniezione

  • DFM e pressofusioni

  • DFM e lavorazione a stampo metalli

  • Analisi dei potenziali rischi introdotti dopo DFMA

  • Il concetto di caratteristica critica

  • FMEA di Design e di Processo

  • Emissione dei paini di controllo

Durata:

Percorso intero (quattro moduli): 5 giornate


Prezzo:

€ 2.400 + IVA

Possibilità di acquistare i singoli moduli, come segue:

  • Prima giornata - Modulo formativo 1 – CATTURARE LA VOCE DEL CLIENTE: Prezzo: € 690+Iva

  • Seconda giornata – Modulo formativo 2 – PIANIFICARE E ASSEGNARE RISORSE AL PROGETTO, METODI WATERFALL E TECNICHE AGILE: Prezzo: € 590+Iva

  • Terza giornata – Modulo formativo 3 - LEAN DESIGN & CONCURRENT ENGINEERING E VRP: Prezzo: € 490+Iva

  • Quarta e quinta giornata – modulo formativo 4 - TECNICHE DFA – DFM E RISK ANALYSIS: Prezzo: € 1.190+Iva

Contattaci



Richiesta

Acconsento al trattamento dei dati
Privacy Policy